niguarda logo

Chi è l'infermiere?

L'infermiere è il professionista sanitario responsabile dell'assistenza generale infermieristica. Per esercitare deve essere in possesso di un diploma di laurea abilitante e dell'iscrizione all'albo professionale.

L'assistenza infermieristica si realizza attraverso interventi specifici, autonomi e complementari di natura intellettuale, tecnico- scientifica, gestionale, relazionale ed educativa.
La responsabilità dell’infermiere consiste nell’assistere, nel curare e nel prendersi cura della persona nel rispetto della vita, della salute, della libertà e della dignità dell’individuo.
L’infermiere presta assistenza secondo principi di equità e giustizia, tenendo conto dei valori etici, religiosi e culturali, nonché del genere e delle condizioni sociali della persona.
Il rispetto dei diritti fondamentali dell’uomo e dei principi etici della professione è condizione essenziale per l’esercizio della professione infermieristica.
L’infermiere riconosce la salute come bene fondamentale della persona e interesse della collettività e si impegna a tutelarla con attività di prevenzione, cura, riabilitazione e palliazione.
(Liberamente tratto dal Codice Deontologico dell’Infermiere, IPASVI 2009)

img01 img02 img03 img04 img05 img06
img01 img02 img01 img01